BEVI RESPONSABILMENTE

Regolamento Ufficiale

  1. Finalità

1.1   Il marchio Federazione Baristi Italiani è un riconoscimento che le strutture: Centri Formazione, Locali pubblici o la persona fisica possono utilizzare ai fini promozionali offrendo al cliente la garanzia del rispetto dei requisiti qualitativi definiti dalla disciplinare. L’ottenimento del marchio Federazione Baristi Italiani comporta l’inserimento della struttura o la persona fisica nel’albo nazionale, social, web

1.2   Il presente regolamento definisce le modalità di valutazione delle strutture o la persona fisica ai fini del rilascio del marchio Federazione Baristi Italiani

 

  1. Modalità e requisiti di adesione

2.1 La domanda di adesione deve essere inoltrata dalle strutture o dalla persona fisica all’Ordine direttivo della Federazione Baristi Italiani

2.2 La regolare iscrizione della Struttura o la persona fisica all’ordine direttivo costituisce un requisito di accesso alla Certificazione del Marchio

2.3 L’invio dell’Iscrizione, compilata in tutte le sue parti attesta la formale adesione e l’accettazione integrale del presente regolamento.

2.4 La struttura o la persona fisica riceverà dalla Federazione Baristi Italiani la comunicazione di accettazione della domanda con l’indicazione del periodo in cui sarà svolta la verifica.

2.5 La struttura riceverà nel caso di non accettazione della domanda dalla Federazione Baristi Italiani e comunicherà le relative motivazioni.

2.6 La struttura o la persona fisica sarà inserite nelle successive pubblicazioni solo dopo la verifica dei requisiti secondo le modalità previste.

 

  1. Disposizioni per l’uso del certificato e del marchio Federazione Baristi Italiani.

3.1 La struttura o la persona fisica può dare pubblicità dell’ottenimento del Marchio Federazione Baristi Italiani attraverso l’affissione del Certificato e attraverso l’inserimento del logo su tutte le forme pubblicitarie varie previa richiesta e autorizzata.

3.2 La struttura o la persona fisica può utilizzare il marchio Federazione Baristi Italiani soltanto qualora lo stesso sia valido o comunque accompagnato dall’autorizzazione nell’anno del rilascio.

3.3 La struttura o la persona fisica deve utilizzare il Marchio Federazione Baristi Italiani secondo quanto definito dal regolamento uso marchio trasmesso dall’ordine direttivo, che si riserva di proteggere l’uso da qualsiasi utilizzo ad opera di terzi non autorizzati con sanzioni civili e penali.

 

  1. Modalità di esecuzione della verifica

4.1 La verifica consiste nel sopraluogo presso la struttura, effettuato dal personale qualificato (Ispettore), volto a verificare la rispondenza organizzativa e dei servizi qualitativi rispetto ai requisiti definiti dalla disciplinare nell’ arco dei 12 mesi.

4.2  La verifica verrà effettuata senza preavviso.

4.3  La verifica dei requisiti verrà documentata attraverso la compilazione di una lista di riscontro, dalla documentazione richiesta dal valutatore e dal supporto fotografico rilevato durante la visita di valutazione. Quanto osservato dal valutatore in sede verrà rielaborato per l’attribuzione del Marchio.

 

 

REGOLAMENTO E IL RILASCIO DEL MARCHIO FEDERAZIONE BARISTI ITALIANI

  1. Concessione e rinnovo del marchio

5.1 Sulla base dell’esito di verifica verrà rilasciato la concessione all’uso del Marchio federazione Baristi Italiani

5.2 Le strutture o la persona fisica che non otterranno il marchio riceveranno comunicazione delle motivazioni riscontrate e non congruenti con la richiesta fatta, e potranno ripresentare la domanda non prima di sei mesi e comunque avendo provveduto ad eliminare le carenze riscontrate.

5.3 La struttura o la persona fisica alla quale viene rilasciato il Marchio federazione Baristi Italiani è inserita nel catalogo nazionale, social, Web, Albo e beneficerà delle attività di promozione del Marchio organizzate dalla Federazione Baristi Italiani

5.4 Il mantenimento del Marchio Federazione Baristi Italiani è subordinata agli esiti di eventuali verifiche annuali

 

  1. Riservatezza

6.1 Gli atti e le informazioni riguardanti la struttura o la persona fisica acquisiti o dei quali si è venuti a conoscenza nel corso delle attività di valutazione, sono considerati riservati, salvo disposizioni di legge contrarie o autorizzazione scritta della struttura.

 

  1. Reclami, Sanzioni e Ricorsi

7.1 La struttura o la persona fisica può formulare un reclamo formale all’ordine direttivo, qualora non sia soddisfatta del suo operato (ad esempio comportamento degli Ispettori o inesattezza delle informazioni riportate nei mezzi informativi). Provvederà tempestivamente alla gestione dei reclami dandone comunicazione alla struttura o la persona fisica.

7.2 Qualora la struttura o la persona fisica ritenga, in seguito a decisione prese, di essere stata oggetto di discriminazione pregiudiziale e non motivata, può presentare ricorso all’ordine direttivo entro 30 giorni dalla data di notifica della decisione.

7.3 Le sanzioni comminate a seguito delle violazioni previste in tema di marchi sono

disciplinate dal codice civile e dal codice penale Fino a 3 anni di reclusione e 25.000,00 di multa

per chi usa, contraffa o altera marchi altrui

7.3 La risoluzione di eventuali controversie insorte fra le parti direttamente o indirettamente nell’applicazione del regolamento va provata in base alle normative di legge vigenti.

 

  1. Informativa e Aggiornamento Regolamenti

8.1   Tutti i regolamenti di qualsiasi genere siano, compresi gli aggiornamenti saranno sempre esposti pubblicamente, nel sito web www.federazionebaristiitaliani.it

8.2   Gli aderenti alla Federazione Baristi Italiani, hanno l’obbligo di tenersi aggiornati mensilmente sulle nuove disposizioni e regolamenti.

8.3   Tutte le informazioni dovranno essere comunicate tramite forma scritta attraverso l’email ufficiale: info@federazionebaristiitaliani.it o tramite Raccomandata R/R. Tutte le altre comunicazioni di qualsiasi tipologia non saranno prese in considerazione.

RICHIEDI INFORMAZIONI






Condizioni Privacy (GDPR 2018)

SPONSOR

Concessione Marchio

La ispezioni dalla Federazione Baristi Italiani possono essere effettuate solo dai Baristi presenti nel Sito Web. Il marchio: “Qualità Italiana” è depositato presso: UIBM – Ministero dello Sviluppo Economico. Soltanto i Centri di Formazione Accreditati e visibili nel Sito Web, possono utilizzare il Marchio.

Contattaci

Federazione Baristi Italiani
Disponibile in Tutte le Regioni d’Italia.

info@federazionebaristiitaliani.it
www.federazionebaristiitaliani.it

NEWSLETTER

Ricevi in tempo reale, tutte le Newsletter dalla Federazione Baristi Italiani.

Richiedici subito informazioni e diventa un Barista Qualificato a livello Internazionale.