Filippo Marinelli. Il barman di Gastronomia Morbidi si racconta

INTERVISTE | FILIPPO MARINELLI. IL BARMAN DI GASTRONOMIA MORBIDI SI RACCONTA

Filippo Marinelli è un barman e lavora nel centro storico di Siena, presso un locale che sta per compiere i suoi 100 anni dalla nascita, vale a dire la prestigiosa Gastronomia Morbidi, ormai da anni divenuta un Cocktail Bar molto frequentato, sia dai turisti che, soprattutto, dalla gente del luogo. Marinelli ha anche aperto una sua personale Academy (Marinelli Bartender Academy), che porta avanti con passione e successo e che rappresenta non solo il suo presente, ma anche il suo futuro. “Mi sto impegnando tanto per questa scuola e al momento miro a farla crescere di più, cercando di formare al meglio i ragazzi, trasmettendogli la mia passione.” Si tratta di corsi certificati aperti a tutti, giovani, ma anche a persone con già esperienza nel settore.

“Come sappiamo – continua Marinelli, che tra l’altro collabora attivamente con la International Chef Academy, – quest’anno è molto difficile nel nostro settore trovare personale. Per questa ragione spesso e volentieri a seguire i corsi troviamo gli stessi titolari dei locali, cosa che, per quanto mi riguarda, è successa raramente.”

Secondo Filippo sono diversi i fattori che non favoriscono il reclutamento del personale. Naturalmente una parte della responsabilità viene data al reddito di cittadinanza, ma non è solo questo. È vero infatti che le stesse aziende non fanno adeguati contratti alle persone che lavorano nel settore. Questo ha costretto molti lavoratori a riconvertirsi in altri mestieri contrattualmente più sicuri. Insomma, la verità sta nel mezzo, i fatti però dicono che quest’anno la problematica è stata veramente importante e di certo si dovranno trovare delle soluzioni perché anche nei prossimi anni non ci si ritrovi al medesimo punto.

In ogni modo, il barman, anche ispettore della Federazione Baristi Italiani, prosegue con passione nel suo percorso, pensando nel futuro di fare qualche esperienza o collaborazione all’estero, e concentrandosi attualmente sulla sua accademia, che sta portando avanti con successo e passione, formando personale specializzato nel nome della qualità italiana.