Emanuele Zangari porta la qualità italiana in Austria

PROFESSIONISTI | EMANUELE ZANGARI PORTA LA QUALITÀ ITALIANA IN AUSTRIA

Emanuele Zangari è Barmanager del nuovo Andermax ultimate di versciaco (BZ) e ispettore federale della qualità italiana in Austria per Federazione Baristi Italiani. Calabrese di nascita, è residente in Austria e conta una grande esperienza internazionale. Si trova nel settore da circa 15 anni e dal 2020 garantisce la qualità italiana. Zangari nasce come Barman, dopo aver frequentato gli studi alberghieri, completando la sua formazione in Accademie internazionali.


In Austria certifica la qualità italiana non solo a livello gastronomico, ma anche la qualità dei servizi offerti dai vari hotel che ambiscono al riconoscimento. Come si sa si sta assistendo a una vera crisi che sta attraversando il settore. Zangari ha una sua opinione in merito: “Questo è un argomento molto delicato, secondo me la crisi ha preso forma negli ultimi 20 anni con la cattiva gestione delle risorse umane da parte di ‘imprenditori’ senza scrupoli e poi negli ultimi anni il Covid e altri fattori hanno fatto il resto.”

In Austria la situazione è un po’ diversa: “Si tratta di una richiesta con parametri diversi, nel senso che si accontentano entrambe le parti, sia il lavoratore che l’imprenditore, in pratica è maggiormente considerato l’operato di chi lavora non solo a livello economico, ma concedendo più tempo alla vita privata del lavoratore con turni e orari dignitosi, permettendo all’imprenditore di avere nel proprio organico personale con elevata professionalità.”

Nel futuro sicuramente Zangari continuerà a fare il barman, che è un lavoro che ama. Nel 2023 si dedicherà all’apertura di un’accademy in Austria in modo da poter formare nuovi barman e trasmettere a loro la stessa passione che ormai lo accompagna da anni. Non sarà una semplice accademy, ma un vero centro di formazione, dove i ragazzi verranno non solo formati per quello che può essere il mondo del barman o della mixology, ma avranno anche la possibilità di essere inseriti in un contesto lavorativo e professionale in strutture d’eccellenza.