mercoledì 28 Febbraio 2024

Bonus Ripresa

BONUS RIPRESA | ISTRUZIONE

Federazione Baristi Italiani ha rinnovato per l’Anno 2023 il cosiddetto “Bonus Ripresa 3.0” dedicato a tutti i professionisti iscritti e frequentanti centri di formazione accreditati, che desiderano aumentare le proprie competenze professionali per lavorare nell’Ospitalità Internazionale.

L’obiettivo è quello di favorire l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro, oggi giorno punto di criticità nel settore della Ristorazione e Bar al fine di aiutare le imprese e il personale nello sviluppo sia in termini di capitale umano professionalizzato e sia nella crescita di nuovi servizi dedicati al consumatore finale.

Per aderire a tale fondo sarà necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Residente o Domiciliato in Italia da almeno 2 anni
  • Essere in possesso di almeno due certificazioni (2.1. e 2.2. o 3.1. e 3.2.)

Riepiloghiamo le domande più richieste:

A chi si rivolge la formazione finanziata?

La formazione si rivolge prettamente ai candidati a missione di lavoro iscritti regolarmente a Federazione Baristi Italiani, residenti o domiciliati da almeno 2 anni in Italia.

Quant’è la durata della formazione?

Ogni centro di formazione, in accordo con l’organo direttivo potrà scegliere nel percorso una formazione mirata da 12 a 24 ore massime e potrà avere i seguenti contenuti: HACCP, Sicurezza D.Lgs.81/08, Comunicazione, Sala, Caffetteria, Miscelazione o Enologia.

Al termine del percorso è obbligatorio lavorare presso strutture definite dall’Accademia o Agenzia del Lavoro?

Il percorso è mirato alla professionalizzazione degli operatori ho.re.ca. tuttavia non vi è nessun vincolo di scelta a livello lavorativo.

Quali date sono disponibili? In caso di assenza cosa succede? Vi è un numero massimo di ore di assenza?

Tutte le date sono definite dall’organo di Federazione Baristi Italiani insieme ai centri di formazione. Tutti gli studenti avranno l’obbligo di partecipazione di almeno 70% delle ore al fine della ricezione della certificazione. In caso di assenza non sarà possibile in alcuna maniera rifrequentare il percorso con i fondi di Federazione Baristi Italiani.

Al fine dell’adesione sarà necessario richiedere informazioni tramite il nostro servizio di Sportello Online o nei centri di formazione accreditati a Federazione Baristi italiani.

Hai bisogno di aiuto?