venerdì 14 Giugno 2024
Consolato Generale d'Italia a Fiume - Federazione Baristi Italiani
Consolato Generale d'Italia a Fiume - Federazione Baristi Italiani

Consolato Generale d’Italia a Fiume riceve Federazione Baristi Italiani rappresentata da Michele Piagno

CONSOLATO GENERALE D’ITALIA A FIUME RICEVE MICHELE PIAGNO DI FEDERAZIONE BARISTI ITALIANI – ISTITUZIONE

Avevamo avuto il piacere di parlare qualche giorno fa dell’importante evento avvenuto in Croazia per omaggiare la Festa della Repubblica Italiana (segui il link per saperne di più: https://www.federazionebaristiitaliani.it/istituzione/federazione-baristi-italiani-croazia/).

Lettera Console Generale D'Italia - Federazione Baristi Italiani

La Federazione Baristi Italiani in questo caso è stata brillantemente rappresentata da Michele Piagno, che nel giorno 23 giugno 2023 ha ricevuto una lettera di ringraziamento da parte di Davide Bradanini, Console Generale d’Italia a Fiume.

Pertanto pubblichiamo la lettera in estenso:

La lettera del Console a Michele Piagno e alla Federazione Baristi Italiani

Gentile Dott. Piagno,

desidero esprimerLe i più sentiti ringraziamenti per la Sua importante presenza alla Festa della Repubblica del Consolato Generale d’Italia tenutasi presso l’Hotel Ambasador di Abbazia il 5 giugno scorso.

Federazione Baristi Italiani

A questo tradizionale evento hanno partecipato circa cinquecento ospiti, tra cui vertici politici e istituzionali locali, imprenditori, dirigenti d’azienda e rappresentanti del mondo accademico, culturale, della ristorazione e dell’albergazione, i quali hanno potuto apprezzare le Sue doti e il Suo talento. La Sua competenza è motivo d’orgoglio per il nostro Paese, e la Sua presenza ha dato lustro all’evento, permettendo a questo Consolato Generale di offrire una degustazione di cocktails di altissima qualità.

La Sua partecipazione in quanto professionista di eccellenza nel panorama della mixologia è stata riconosciuta da tutti gli ospiti, che hanno apprezzato la professionalità, l’impegno e la tecnica con cui ci ha deliziato attraverso i drink da Lei preparati con estrema attenzione.

Rinnovando la mia gratitudine per il Suo prezioso supporto e la Sua presenza durante questo evento, ringrazio anche la Federazione Baristi Italiani, e auspico che questa fruttuosa collaborazione possa proseguire e intensificarsi in futuro.

Colgo l’occasione per porgerLe distinti saluti.

Davide Bradanini, Console Generale d’Italia a Fiume

Insomma, un’altra grande soddisfazione per la Federazione Baristi Italiani, e naturalmente anche per Michele Piagno esser stati ricevuti dal Consolato Generale d’Italia a Fiume. Il barman ha portato in modo eccelso il nome della Federazione all’estero, infatti è riuscito a stupire gli astanti con la sua capacità tecnica, ritraendo al meglio l’esempio della qualità italiana apprezzata in ogni dove.

Hai bisogno di aiuto?